Cancellazione

Alcuni esperti sostengono che non si dovrebbe inserire una sezione per la cancellazione dell’utente iscritto.
La filosofia EtiCompro, invece, è per la massima libertà, pertanto riteniamo sia corretto e giusto “liberare” un iscritto non soddisfatto.
Però vi chiediamo solo la cortesia di spiegarci brevemente la motivazione della vostra cancellazione al fine di permetterci di migliorare EtiCompro stesso.

Top